Dopo la strage di Palermo: a Napoli villa abusiva accanto al ruscello



villa abusiva

Dopo la strage di Palermo, iniziano i controlli anche a Napoli: c’è una villa abusiva costruita attorno ad un ruscello. Numerosi i pericoli

Si trova esattamente a Castellamare di Stabia, in via Panoramica, la villetta abusiva che sta prendendo forma su un letto di un ruscello che parte dal Monte Faito. La struttura violerebbe quindi le norme di costruzione, oltre che a presenziare in una zona ad alto rischio idrogeologico.

La zona in cui risiederà la villetta è infatti esposta a numerosi pericoli e ciò lo si è notato già con le precedenti esperienze: l’anno scorso una colata di acqua e fango bloccò la strada per settimane. La situazione sembrerebbe chiaramente peggiorare ogni volta che la pioggia tocca il rivo, poiché questo si ingrossa al contatto con l’acqua.

La tragedia di Palermo ha fatto riflettere, anche se spesso in ritardo, tutta Italia. Si spera quindi che l’amministrazione comunale e le forze di Polizia Municipale intervengano al più presto per trovare una soluzione alternativa all’abitazione di via Panoramica.

Leggi anche