30 Maggio 2022

Denise Pipitone, Napoli con Piera Maggio:”Verità e giustizia”

DENISE PIPITONE

I genitori di Denise Pipitone hanno ancora grande speranza nel suo ritrovamento. Anche i cittadini di Napoli si uniscono in un grande abbraccio

DENISE PIPITONE – Piera e Pietro continuano senza soste le ricerche della piccola rapita da Mazara del Vallo nel lontano 2004. Tutta l’Italia, nel corso di questi anni, si è schiarata dalla parte della loro famiglia riservando loro una grande dose d’affetto.

Lo stesso affetto, lo stesso cuore, che nella giornata di ieri hanno dimostrato i cittadini napoletani, scesi in piazza per il ritorno di Denise a casa, tra le braccia dei suoi cari.

Dal suo profilo personale Piera Maggio ha tenuto a ringraziare tutte le persone che sono intervenute nella distribuzione delle locandine e delle foto con il QR code che ritraggono Denise da piccola. Ecco il post:

“Grazie Napoli
Si ringraziano Tutti i tassisti, Alberghieri e tutti i commercianti che di buon cuore hanno collaborato con l’affissione delle locandine e del QR code, in aiuto nella ricerca di Denise.
Grazie dal profondo del cuoreagli organizzatori di tale movimento che fanno parte del POPOLO DI DENISE NON MOLLA!
In questo caso Adele, Emilia e Milena”.
PER GUARDARE IL VIDEO CLICCA QUI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Denise Pipitone, Piera:”Nessuno si rassegna, la cerchiamo”

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.