Home Politica De Luca: "Controlli ogni 2 settimane. Troppa allegria in giro"

De Luca: “Controlli ogni 2 settimane. Troppa allegria in giro”

Covid-19

Italia
42,457
Totale casi Attivi
Updated on 19 September 2020 10:32

Vincenzo De Luca fa il punto della situazione coronavirus in Campania. Le parole del presidente della regione in diretta streaming

Il presidente della Regione CampaniaVincenzo De Luca, durante la consueta diretta del venerdì pomeriggio, dà aggiornamenti sull’attuale situazione emergenza coronavirus. Fa il punto riguardo l’imminente fase 2, la ripresa della mobilità e le ultime iniziative messe in campo.

Se qualcuno pensa che torniamo a come eravamo 6 mesi fa non ha capito niente. Qui è cambiato il mondo – inizia De Luca – Dovremo fare i conti col virus e abituarci ad un altro modo di vivere. Ogni 14 giorni faremo verifiche. Il prossimo step è il 18 giugno. Corrisponde, infatti, al tempo di incubazione del virus. Ogni 2 settimane faremo la verifica della situazione per capire se ci sono state conseguenze in merito alle riaperture e alle maggiori possibilità di mobilità. Se riemerge il contagio è necessario intervenire subito“.

Poi De Luca continua: “Vedo troppa allegria in giro, troppa gente sportiva. Un ristoratore venuto dal Nord, un informatore scientifico e una biologa che veniva da Crema: così abbiamo iniziato in Campania abbiamo iniziato così. In Italia abbiamo centinaia di migliaia di asintomatici al Covid-19. Dobbiamo vivere di angoscia? No. Ma è importante sapere che un problema c’è

Se si persevera con comportamenti irresponsabili il rischio è dietro l’angolo– prosegue Vincenzo De Luca –Poi comincerebbe il calvario. Bisogna essere rigorosi nell’indossare le mascherine sempre fuori casa. Il distanziamento sociale, non pigliamoci in giro, sarà difficile, soprattutto ora che si ricomincerà con il trasporto pubblico. Abbiamo già preso provvedimenti che servono a limitare la mobilità”.

Latest Posts

San Gennaro, il miracolo si è compiuto di nuovo

L'annuncio del Cardinale Crescenzio Sepe: alle 10.02 il sangue di San Gennaro si è sciolto. Il miracolo si compie anche nell'anno del Covid Il miracolo...

Incidente a Pomigliano, ragazzo travolto da un’auto in fase di sorpasso

Grave incidente a Pomigliano, ragazzo investito da un'auto che stava effettuando un sorpasso. Cittadini stanchi della movida indisciplinata Grave incidente a Pomigliano d'Arco, un ragazzo...

Coronavirus, Pomigliano: dipendente della FCA risultato positivo al virus

Coronavirus, Pomigliano d'Arco: operaio della FCA risultato positivo al virus, è al momento ricoverato non in condizioni gravi Coronavirus, Pomigliano: operaio di una nota azienda...

Caivano, rogo di rifiuti: enorme nube scura si è alzata sulla città

Caivano, enorme nube nera avvolge la città: rifiuti in fiamme nei pressi del campo Rom hanno generato un pericoloso rogo tossico Caivano, rifiuti in fiamme...

ULTIME NOTIZIE

San Gennaro, il miracolo si è compiuto di nuovo

L'annuncio del Cardinale Crescenzio Sepe: alle 10.02 il sangue di San Gennaro si è sciolto. Il miracolo si compie anche nell'anno del Covid Il miracolo...

Incidente a Pomigliano, ragazzo travolto da un’auto in fase di sorpasso

Grave incidente a Pomigliano, ragazzo investito da un'auto che stava effettuando un sorpasso. Cittadini stanchi della movida indisciplinata Grave incidente a Pomigliano d'Arco, un ragazzo...

Coronavirus, Pomigliano: dipendente della FCA risultato positivo al virus

Coronavirus, Pomigliano d'Arco: operaio della FCA risultato positivo al virus, è al momento ricoverato non in condizioni gravi Coronavirus, Pomigliano: operaio di una nota azienda...

Caivano, rogo di rifiuti: enorme nube scura si è alzata sulla città

Caivano, enorme nube nera avvolge la città: rifiuti in fiamme nei pressi del campo Rom hanno generato un pericoloso rogo tossico Caivano, rifiuti in fiamme...