De Laurentiis intransigente: “Non lo cedo”



de laurentiis
Conferenza stampa De Laurentiis

Il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha puntato i piedi e sembra essere intransigente per quanto riguarda la cessione di Koulibaly: rifiutati 40 mln

Siamo a fine maggio ed il calciomercato sembra già entrato nel vivo. Il Calcio Napoli con l’acquisto di Tonelli dall’Empoli ha aggiunto un altro tassello al reparto difensivo. Tante sono le voci di mercato ed una di quelle più insistenti e quella che vede Kalidou Kolibaly lontano da Napoli

Difatti, dopo una stagione incredibile, è difficile pensare di trattenere uno dei centrali, attualmente, più forti della Serie A. Intanto secondo quanto riferisce il Corriere Dello Sport al Napoli di De Laurentiis è già giunta una prima offerta per il centrale della nazionale senegalese.

A presentarsi alla porta del Napoli, qualche settimana fa, è stato il club di Monaco di Baviera, il Bayer Monaco, con un’offerta da capogiro: 40 mln per il cartellino del classe 91. La risposta del patron azzurro non s’è fatta attendere: “Vi ringrazio ma non lo cedo”

Secco no del presidente il quale punta ancora forte sul giovane franco-senegalese. Infatti per evitare altri assalti da altre società, il Napoli sta pensando ad un prolungamento del contratto con tanto di adeguamento dell’ingaggio. Se il patron avesse accettato l’offerta, il Napoli avrebbe fatto una super plusvalenza in quanto fu acquistato dal Genk per soli 7 mln.

Leggi anche