Coronavirus, stato d’emergenza prorogato fino al 31 Dicembre 2020?

fase 2 coronavirus
foto da filosofiaspicciola

L’Emergenza Coronavirus non si arresta. Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, prorogherà quindi lo stato d’emergenza fino al 31 Dicembre

L’Emergenza Coronavirus non si placa. La Pandemia infatti non arretra, anzi in alcuni Paesi Europei accelera. Si va quindi verso la proroga dello stato d’emergenza fino al 31 Dicembre 2020. La notizia, che già circolava, non è ancora ufficiale, ma è lo stesso Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte a confermare le indiscrezioni.

Ecco riportate le parole di Giuseppe Conte a proposito della situazione Coronavirus in Italia: Ragionevolmente, ci sono le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il coronavirus dopo il 31 luglio“. “Lo stato di emergenza serve per tenere sotto controllo il virus. Non è stato ancora deciso tutto, ma ragionevolmente si andrà in questa direzione”, dichiara Conte, a margine del test di sollevamento delle paratoie del Mose a Venezia.

Con il protrarsi dello stato d’emergenza causa Coronavirus, la Protezione Civile manterrà importanti poteri, soprattutto per la riapertura delle scuole. La prospettiva di tale allungamento vede in disaccordo Matteo Salvini, che dichiara: Allungarlo? No grazie. Gli Italiani hanno dimostrato buon senso, meritano fiducia e rispetto, adesso vogliono vivere, lavorare, amare. Con tutte le attenzioni possibili, la libertà non si cancella per decreto”.

Favorevole invece a mantenere lo stato d’emergenza per il Coronavirus la deputata Deborah Bergamini, che su Twitter scrive:  “Una necessità condivisibile. Ciò che non permetteremo è che a questa proroga corrisponda un’ulteriore esclusione del Parlamento dalle decisioni vitali per il Paese”.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: “NAPOLI, AUTOMOBILE INVESTE 6 PERSONE: UN MORTO.” CLICCA QUI.