Coronavirus, Napoli: Centro diagnostico offriva test a 120€, diffidato

coronavirus
Coronavirus, salgono a 22 i casi positivi nella regione Campania

Emergenza Coronavirus: un centro diagnostico pubblicizzava sul web testa diagnostici alla pazza cifra di 120€

Coronavirus: un centro diagnostico del napoletano pubblicizzava via web test clinici (non tamponi) per verificare la positività al virus alla “modica” cifra di 120€.

La scoperta di ieri è stata effettuata dall’Asl Napoli 2 Nord: immediato l’intervento dei militari dei Carabinieri che hanno immediatamente bloccato il Centro diagnostico con una diffida.

Ricordiamo che non esistono metodi alternativi al tampone per verificare la positività al Coronavirus e l’unico centro abilitato ad effettuarli a Napoli e provincia è l’Ospedale Cotugno di Napoli.

Il post web del centro diagnostico è stato immediatamente rimosso.

Intanto continuano serrati i controlli da parte delle forze dell’ordine per verificare il rispetto dei divieti da parte di cittadini e commercianti, contenuti nel Decreto Covid-19 e nelle Ordinanze della Regione Campania: uscire senza validi motivi è reato (scopri di più)

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON (clicca qui).