17 Marzo 2020

Coronavirus Campania, due decessi nel Casertano nella giornata di ieri

coronavirus

Il Coronavirus continua a colpire. Ieri infatti, due persone hanno perso la vita nel Casertano a causa del COVID-19. Si tratta di un 70enne e di una 91enne

L’emergenza Coronavirus non si arresta. Il COVID-19 continua a colpire, anche in Campania. In particolare, nella giornata di ieri, si registrano due decessi nel Casertano. Nel dettaglio, i casi di ieri riguardano un uomo di 70 anni ed una donna di 91. I due erano di Santa Maria Capua Vetere, il Comune in cui risiedeva anche l’uomo 82 enne, deceduto qualche giorno fa. In questo paese si sono verificati in tutto 18 casi: di questi diciotto, nove appartengono alla famiglia dell’uomo di 82 anni deceduto.

Le due vittime sono risultate positive al tampone. L’esito della loro positività al COVID-19 è arrivata post-mortem. Dunque altri due decessi a Caserta, una delle zone più colpite dal Coronavirus in Campania. La situazione generale regionale continua a preoccupare: sono infatti saliti ancora i numeri di persone contagiate dal COVID-19.

Tuttavia, in Campania sta prendendo piede la sperimentazione di un nuovo farmaco, generalmente usato per combattere l’artrite reumatoide. Questo è un fattore fondamentale, poichè sta già dando buoni risultati su molti pazienti. L’Italia spera di mettersi alle spalle presto questo periodo buio. Ma il ritorno alla normalità non sarà facile, né immediato. I medici ce la stanno mettendo tutta per trovare cure e soluzioni per fronteggiare al meglio il COVID-19. La situazione è delicata, l’emergenza Coronavirus continua..Seguiranno aggiornamenti.

NON PERDERTI NEMMENO UNA NOTIZIA SUL CALCIO NAPOLI, SUGLI EVENTI IN PROGRAMMA, LE NEWS DI CULTURA E DI POLITICA. SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI RELATIVI ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS. SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE, CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.