Coronavirus, altri 3 decessi a Portici, Castellamare e San Giorgio

Coronavirus
Immagine di repertorio

Emergenza Coronavirus, altri 4 decessi in Provincia di Napoli: lutto a Portici, Castellammare di Stabia e a San Giorgio a Cremano

Coronavirus, altri 3 decessi nel napoletano: piangono 3 cittadine dell’area vesuviana.

Lutto in Provincia di Napoli in 3 Comuni per 3 decessi ricollegati al Covid-19.

A darne notizia sono i colleghi del IlMattino: Portici, San Giorgio a Cremano e Castellammare di Stabia sono le cittadine vesuviane che piangono le ultime vittime di questa tragedia.

Un uomo di 80 anni residente a Castellammare è deceduto al Covid center di Boscotrecase questa notte: l’esito del tampone era positivo.

A San Giorgio a Cremano è lo stesso Sindaco Zinno a dare la notizia del primo cocnittadino morto con il Covid-19: l’uomo era ricoverato da 4 giorni presso una delle strutture sanitarie dedicate.

Un infarto ha invece colpito una cittadina di Portici di 69 anni dopo una crisi respiratoria: la donna era stata ricoverata nei giorni scorsi all’Ospedale Loreto Mare in quanto positiva al Covid-19 e non era affetta da malattie pregresse. Restano stazionarie le condizioni dell’altra cittadini porticese di 85 anni ricoverata presso la stessa struttura ospedaliera.

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie della Città di Napoli, gli aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus e non solo (clicca qui).