Mer - 22 Settembre 2021
HomeCronacaControlli Polizia Municipale, ritirata licenza a tre tassisti

Controlli Polizia Municipale, ritirata licenza a tre tassisti

Covid-19

Italia
109,513
Totale casi Attivi
Updated on 22 September 2021 1:29

Durante una serie di controlli della Polizia turistica, è stata ritirata la licenza a tre tassisti per gravi violazioni al regolamento comunale

Continuano i controlli del Nucleo Polizia Turistica della Polizia Municipale: nelle ultime ore gli agenti hanno controllato le zone adiacenti al Porto, alla Stazione centrale e all‘Aeroporto di Napoli. I controlli, naturalmente, sono motivati dal flusso di persone che in questo mese si reca in questi luoghi al fine di partire per le vacanze. In particolare, i controlli hanno interessato i tassisti abusivi e anche quelli autorizzati. Ed è a tre appartenenti a quest’ultima categoria che è stata ritirata la licenza di servizio.

Secondo quanto riporta ANSA, uno dei tre tassisti aveva chiesto 30 euro ad una famiglia indiana. Questo per il percorso tra il Molo Beverello e l’ albergo. Il tassametro, però, segnava solo 9 euro e 80 centesimi. Altri due tassisti, invece, hanno lavorato oltre l’orario di servizio, prelevando clienti.

Altri tassisti, invece, hanno ricevuto multe di 86 euro per aver utilizzato abbigliamento non conforme o per aver prelevato passeggeri a meno di 100 metri dal posteggio taxi. I tassisti abusivi che hanno prelevato turisti stranieri, invece, hanno ricevuto multe di 173 euro.

Leggi anche: “Se passi da qui devi spegnere queste luci”: minacciato il 118.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE