Contestazione Higuain, a Dimaro i tifosi tagliano la foto sul tabellone

Dopo i cori e lo striscione “Higuain infame”, anche stamattina è proseguita la dura contestazione dei tifosi azzurri nei confronti dell’attaccante argentino.

Gonzalo Higuain ancora bersaglio della contestazione dei tifosi del Napoli presenti in Val di Sole.

13819837_10208587331592842_990886976_nDopo i cori e lo striscione “Higuain infame” esposto ieri sera allo stadio Briamasco durante l’amichevole con il Trento vinta dagli azzurri per 4-0, questa mattina è stato letteralmente cancellato il volto dell’attaccante argentino – prossimo ad indossare la maglia della Juventus, che pagherà la clausola rescissoria di 94,7 milioni di euro alla società di Aurelio De Laurentiis – dal tabellone affisso fuori all’ingresso del ritiro azzurro di Dimaro, dove Hamsik & co si stanno preparando in vista della prossima stagione. Sempre stamattina è spuntato anche un manifesto in cui si legge “Caro 9, grazie di tutto. Ma adesso fottiti“.

Ecco una foto che testimonia quanto accaduto stamattina