Primo Consiglio Regionale: D’Amelio Presidente



Rosa D' Amelio - Presidente del Consiglio Regionale della Campania.

La candidata, Rosa D’Amelio, del PD incassa la fiducia del M5S e fa il pieno: 49 voti su 51

Primo giorno di “scuola” per i neo Consiglieri Regionali della Campania. Questo pomeriggio con un po di ritardo rispetto all’ orario di convocazioen ( ore 16 ndr), si è riunito per la prima volta il nuovo Consiglio Regionale, convocato e presieduto dal decano Rosa D’Amelio.  Aula piena, tanti giornalisti come mai prima, tanti visitatori come il figlio del Presidente De Luca, tanti curiosi, insomma aula così strapiena da fare andare in tilt il sistema di condizionamento dell’ aula.

I volti nuovi – Tanti i volti nuovi e giovani all’ interno del nuovo Consiglio Regionale. Innanzitutto il numero dei Consiglieri sceso da 60 a 50, le donne sono 10. Tra i volti nuovi spicca quello di Bruna Fiola del PD accompagnata dal figlio neonato, vi è poi il capogruppo di FI, Armando Cesaro, il verde Francesco Emilio Borrelli. Tra le “matricole”, la pattuglia dei pentastellati capitanata da Valeria Ciarambino che non nasconde la propria emozione: “Lo ammetto sono un po emozionata”, salvo tornare subito seria, “voteremo il Presidente indicato dalla maggioranza. Avevamo chiesto un profilo alto per la Presidenza del Consiglio e Rosetta D’Amelio ha le caratteristiche che ci aspettavamo”.

Rosa D' Amelio - Presidente del Consiglio Regionale della Campania.
Rosa D’ Amelio – Presidente del Consiglio Regionale della Campania.

Il Presidente – E’ lei la “madrina” della giornata, il decano Rosa D’Amelio, incaricata di guidare i lavori della prima seduta in qualità di Consigliere anziano, continuerà il suo lavoro per l’ intera legislatura. Originaria di Lioni, già Assessore alle Politiche Sociali nella seconda giunta Bassolino, eletta tra le fila dem nella circoscrizione di Avellino con circa 10000 preferenze, la D’Amelio è stata eletta Presidente dell’ assemblea a grande maggioranza ottenendo 49 voti su 51 Consiglieri.

Proteste – Al di fuori del palazzo alcuni sit in dei lavoratori, tra questi quelli del HP di Pozzuoli che rischiano il licenziamento di 161 lavoratori. Ad incontrarli prima dell’ entrata in Consiglio il Consigliere dem, Gianluca Daniele (ex CIGL), accompagnato dalla segretaria FIOM, Adele De Cocco.

Leggi anche