17 Luglio 2022

Concorso Asia Napoli: soldi a tasso usuraio per fare il netturbino, l’accusa

concorso asia napoli

Concorso Asia Napoli: soldi a tasso usuraio per fare il netturbino, l’indagine shock sul concorso aperto dal Comune di Napoli

Concorso Asia Napoli: soldi a tasso usuraio per fare il netturbino, l’indagine shock sul concorso aperto dal Comune di Napoli.

Un ombra si aleggia sul prossimo concorso per 500 posizione presso l’azienda comunale per la raccolta rifiuti del Comune di Napoli: persone che millantano influenze chiedendo soldi a tasso usuraio per far vincere al candidato un posto come netturbino.

L’allarme è partita da un consigliere del Comune di Napoli del M5S, Claudio Cecere, che ha lanciato l’allarme al Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi: Caro sindaco ho saputo che alcuni consiglieri comunali stanno promettendo a tanta povera gente posti nell’Azienda di igiene urbana. In tanti mi hanno chiamato per avere informazioni. Abbiamo parlato tanto di trasparenza facciamo in modo che sia veramente così».

Anche l’Assessore del Comune di Napoli al verde ed ex Procuratore Anti Mafia Paolo Mancuso (PD) lancia l’allarme e invita a denunciare: Dite a tutti che chi promette il posto di lavoro in Asìa è un truffatore. Denunciatelo. Non potrà garantire nulla». «Circolano voci di richieste da 25mila euro per avere la certezza di essere assunti. Dite a tutti – racconta Mancuso rivolgendosi al pubblico di piazza Municipio – che questi personaggi sono truffatori e come tali vanno denunciati». E ancora: «Dite a tutti che chi si propone di facilitare l’accesso a questa piattaforma e al concorso è un truffatore e va denunciato e se non lo vogliono denunciare non gli diano ascolto. Le cifre richieste sono altissime, le famiglie si indebitano e finiscono in mano a usurai e strozzini di varia natura. Sono truffatori che vanno denunciati promettono soltanto utili per loro non potranno garantire null’altro. Sono in attesa di una fonte autorevole che mi spieghi come stanno le cose perché girano messaggi e voci stranissime».

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Rione Alto: rapina all’interno di un’autorimessa, arrestato 38enne

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con in ogni momento della giornata).