Comicon 2018: gli ospiti, le anteprime, le mostre

Comicon 2018

Comicon 2018 fa le cose in grande per i suoi 20 anni. Tra gli ospiti più attesi Frank Miller, creatore di Sin city, 300 e Batman, e Lucy Lawless, celebre volto di Xena

Manca poco più di una settimana al Comicon 2018 e l’attesa cresce assieme alle novità che questa edizione, ormai arrivata a quota venti, porta con sé.

Prima fra tutte: il Comicon si ingrandisce. Dato il successo degli scorsi anni sia in termini di affluenza che economici, sempre più spazio viene dedicato al Salone Internazionale del fumetto. Per venire incontro alle nuove esigenze di un pubblico sempre più corposo, saranno allestite nuove aree all’interno del polo fieristico e verrà usata anche l’Arena Flegrea.

Non mancheranno neanche grandi nomi del mondo del fumetto e del cinema. Tanti, infatti, sono gli ospiti attesi per questa edizione.

Si parte con Lorenzo Mattotti, magister dell’edizione 2018 del Comicon. Illustratore e fumettista, Mattotti è anche l’autore del manifesto ufficiale dell’evento.

Si passa poi alla leggenda del fumetto mondiale, nonché special guest, Frank Miller. Creatore di capolavori come Sin City, 300 e Batman- il cavaliere oscuro, Miller sarà presente alla fiera domenica 29 e lunedì 30 aprile.

Ancora grandi nomi del fumetto e dell’illustrazione con Mike Allred, Vittorio Giardino e José Munoz, per poi passare alla sceneggiatura con Brian Azzarello, celebre sceneggiatore statunitense.

Per quanto riguarda il mondo del cinema e delle serie tv, l’ospite più attesa è senza dubbio Lucy Lawless, volto di Xena e attuale co-protagonista della serie Ash vs Evil Dead, tratta dal famoso horror La Casa. La Lawless incontrerà il pubblico del Comicon lunedì 30 aprile. Sempre nella giornata di lunedì sarà presente anche la Dark Polo Gang con la propria docu-serie. Sabato 28 aprile, invece, ci saranno Frank Matano e Matteo Martinez.

Ma il Comicon non è solo ospiti. Molte mostre, infatti, arricchiranno i saloni della Mostra d’Oltremare e non solo:

  • Seguendo le tracce di Lorenzo Mattotti al Museo Pignatelli fino al 27 maggio
  • 1998-2018: 20 anni di fumetto italiano
  • Palestina: Joe Sacco
  • Un maestro degli albori: Winsor McCay

Accanto ad ospiti d’eccezione e mostre all’avanguardia, saranno proiettate anche varie anteprime, sia per quanto riguarda il cinema che la sezione Cartoona.

Ecco le anteprime in programma:

  • L’isola dei cani di Wes Anderson
  • La truffa dei Logan di Steven Soderbergh
  • Mary e il fiore della strega
  • Atlanta 2

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale del festival.