Circumvesuviana in fiamme: scene di panico, cittadini in fuga



circumvesuviana
Immagine di proprietà de Il Mattino e a cura di Francesco Gravetti

All’altezza di Ottaviano, un incendio in un vagone della Circumvesuviana ha generato il panico tra i cittadini costretti alla fuga

Scene di panico incontrollato quelle viste pochi minuti fa in circumvesuviana all’altezza della stazione di Ottaviano.

Un episodio che per fortuna non si è trasformato in qualcosa di più grave grazie anche al pronto intervento dei tecnici dell’EAV che hanno gestito al meglio il panico dei cittadini e l’incendio divampato.

La linea interessata era la tratta da Sarno a Napoli, il principio d’incendio è avvenuto agli ultimi vagoni.

Le testimonianze parlano di un enorme nube nera che è improvvisamente apparsa generando il terrore tra in pendolari e i turisti in viaggio.

Il convoglio si è subito fermato permettendo al personale dell’EAV di provvedere a spegnere l’incendio e dirottare i cittadini in stazione.

Sul posto anche il sindaco di Ottaviano Luca Capasso.

Naturalmente questo incidente ha causato l’interruzione dei viaggi della circumvesuviana diretti a Sarno e Napoli in entrambe le direzioni.

I treni fermeranno infatti A Somma Vesuviana e a San Giuseppe.

Fonte: IlMattino.it

Leggi anche