24 Novembre 2022

Choc a Fuorigrotta, ruba un’auto e investe la vittima

Coch a Fuorigrotta, ruba un'automobile e poi cerca di investire il proprietario per darsi alla fuga. Arrestato

fuorigrotta Droga a Napoli Mezzocannone arrestato 20enne dagli Agenti della Polizia di Stato dopo una colluttazione.

Choc a Fuorigrotta – Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti nella serata di ieri in via Nicola Nicolini, nel quartiere di Fuorigrotta, dopo aver ricevuto una segnalazione circa un’automobile rubata.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno riconosciuto l’auto rubata e un uomo a bordo di essa che, una volta accortosi della presenza delle forze dell’ordine, ha accelerato pericolosamente. Ne consegue un inseguimento che termina in via Pier delle Vigne dove l’uomo, dopo aver impattato con l’auto contro la volante, ha tentato di proseguire la fuga a piedi, invano.

Dopo una breve colluttazione, gli agenti lo hanno fermato e gli hanno trovato addosso un jammer, un cellulare e diversi arnesi atti allo scasso. L’uomo di 44 anni è stato arrestato mentre l’auto è stata restituita alla vittima.

Facendo le opportune indagini, gli operatori hanno accertato che l’uomo, nel tentativo di rubare l’auto e dopo essere stato scoperto dalla vittima, si è dato alla fuga proseguendo a forte velocità con il tentativo di investirla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Calcio Napoli: Kim infortunato al polpaccio