Cercola, nominato l’assessore alla gentilezza. Ha vent’anni



cercola assessore carla acri
Foto pubblicata sulla pagina Facebook Vincenzo Fiengo Sindaco di Cercola

Ieri mattina il sindaco di Cercola Vincenzo Fiengo ha nominato un nuovo assessore. Alla giovanissima età di vent’anni, Carla Acri si impegnerà per la riqualificazione delle periferie

CERCOLA – Nominata ieri mattina dal sindaco di Cercola Vincenzo Fiengo, Carla Acri ha appena vent’anni e sta completando gli studi presso la Facoltà di Ingegneria. Delegata all’ambiente, al Verde pubblico e alla riqualificazione delle periferie, è cronologicamente il primo Assessore alla Gentilezza del territorio napoletano.

Carla è espressione della lista “La Rinascita di Caravita” – zona periferica, da tempo abbandonata a sé stessa. “Nonostante la giovanissima età, Carla, vanta diverse esperienze nel campo politico ed associativo” – dichiara il primo cittadino cercolese sulla sua pagina Facebook. “Ho sempre creduto nei giovani e sono sicuro che saprà dare il suo contributo per il bene comune della nostra città” – continua. 

Di tutta risposta, l’assessore dichiara “se qualche anno fa mi avessero detto che oggi, a 20 anni, sarei diventata Assessore non ci avrei creduto” – continua – “a partire da oggi mi è stata data l’opportunità di poter fare qualcosa di concreto per il paese in cui sono cresciuta“.

Il sindaco Fiengo di recente ha svolto dei sopralluoghi presso le scuole del territorio, stilando dei calendari per consentire la derattizzazione delle aree verdi e piccoli interventi di manutenzione. Con questa nomina si cercherà di rendere il quartiere Caravita più presente nell’Amministrazione e più partecipe alle decisioni comunali.

 

Carla Acri, assessore, Cercola

Foto pubblicata sulla pagina Facebook Vincenzo Fiengo Sindaco di Cercola

 

Leggi anche