23 Aprile 2024

Casoria, picchia donna in strada e le spezza gambe e braccia: il motivo

La donna è stata trasportata all'Ospedale di Frattamaggiore dove le son state riscontrate delle fratture alle gambe e alle braccia e delle lesioni al cuoio capelluto.

foto di repertorio

giugliano arrestato 41enne, Mugnano arrestati 18enne 15enne, napoli aggredito 43enne, afragola aggrediti carabinieri

L’episodio di violenza è avvenuto a Casoria, in provincia di Napoli: un uomo tenta di derubare una donna, lei però si oppone, e per questo la picchia arrivando a spezzarle le gambe e le braccia. Sul posto sono accorsi gli uomini del 118 che prontamente hanno trasportato la donna all’Ospedale di Frattamaggiore, dove i sanitari le hanno fornito le prima cure del caso.
I Carabinieri sono sulle tracce del rapinatore.

Casoria, picchia donna in strada: la vicenda

La vicenda in cui un uomo ha picchiato una donna in strada è avvenuto nel pomeriggio di ieri tra le strade di Casoria. Nel dettaglio, la donna, una signora di 44 anni, stava passeggiando tranquillamente in strada quando, all’improvviso, un’auto le si avvicina. L’uomo si ferma, scende dall’auto e inizia a spintonarla violentemente. Le sue intenzioni son ben presto chiare: vuole la borsetta. La 44enne, però, non ci sta: si oppone la violenza, non molla la borsa. Questo fa imbestialire l’uomo: inizia a percuoterla. Scatena una raffica di calci e pugni, colpendo la donna su tutto il corpo. Arriva ad afferrarle i capelli e a strapparglieli dalla testa. Alla fine, il rapinatore riesce nel proprio intento: si impossessa della borsa e risale in auto, lasciandosi alle spalle la donna ferita.

Allertati gli uomini del 118, un’ambulanza l’ha trasferita al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. Qui i medici le hanno riscontrato delle fratture al braccio e alle gambe, nonché delle lesioni al cuoio capelluto.

Sul caso stanno indagando gli uomini dell’Arma dei Carabinieri, i quali stanno acquisendo le immagini delle telecamere di videosorveglianza per meglio comprendere quanto accaduto e per cercare di risalire all’identità dell’uomo che si è reso protagonista di un siffatto gesto di violenza.

Fonte: Fanpage.it

La redazione di NapoliZon ti suggerisce di leggere anche: Lutto improvviso a Casoria: muore Renato o’ Meccanic’

Se vuoi supportare il progetto editoriale ti invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook di NapoliZon.