Caso vigilante ucciso a Piscinola: condannati tre minorenni, la sentenza

piscinola

Aggredirono e uccisero la guardia giurata Franco Della Corte alla metro di Piscinola, sconto di pena, condannati i tre minori

Piscinola – Sono stati condannati a 16 anni e 6 mesi di reclusione i tre minorenni che il tre marzo del 2018, hanno aggredito e ucciso a bastonate la guardia giurata Franco della Corte che la sera dell’omicidio era di servizio alla metro di Piscinola, quartiere della periferia di Napoli.

I tre minorenni furono riconosciuti subito grazie alle telecamere di videosorveglianza della Metropolitana.

L’arresto scattò infatti dopo pochi giorni, il 15 Marzo, proprio il giorno in cui Della Corte venne a mancare dopo una lunga agonia.

La sentenza

Il processo, svoltosi col rito abbreviato, ha emesso una sentenza ad-hoc per i tre minorenni incensurati.

Il Pubblico Ministero aveva chiesto 18 anni per ciascun imputato ma con lo sconto di pena il giudice ha concesso le attenuanti generiche per un totale di 16 anni e 6 mesi.