Caldoro: Carfagna e Cesaro disertano la presentazione del candidato

Caldoro
Immagine di repertorio

Elezioni regionali: alla presentazione della candidatura di Stafano Caldoro assenti i big Cesaro e Carfagna

Caldoro, gelo alla presentazione della candidatura alla Presidenza della Regione Campania: in sala assenti tanti big di Forza Italia tra cui spiccano quelle di Mara Carfagna e Armando Cesaro.

Si fa subito in salita la sfida di Caldoro a Vincenzo De Luca che oggi ha presentato alla stampa la propria candidatura: partito secondo i sondaggi in netto svantaggio rispetto al governatore uscente non ha certo giovato il veto posto da Matteo Salvini nei confronti di Armando Cesario (record man di preferenze alle regionali del 2015 con ).

Ma a chi gli fa notare le importanti assenze in sala e le polemiche con Salvini dei giorni scosi, l’ex governatore non si scompone e risponde: “abbiamo la necessità di darvi immediatamente la forte sensazione, che per noi è certezza, del fatto che siamo uniti. Noi per fortuna discutiamo (…) abbiamo una forte dialettica interna e questo aiuta perché arricchisce la coalizione. Ma siamo uniti quando dobbiamo fare le battaglie e questa è la nostra forza”.

Caldoro punta dunque a ricompattare la coalizione dopo il forfait imposto ad Armando Cesaro che secondo voci di corridoio non ha per nulla preso bene il veto posto da leader della Lega nonostante le dichiarazioni pubbliche di circostanza.

Senza il recordman Cesaro Forza Italia rischia di perdere una delle ultime roccaforti nel paese e la candidatura di Caldoro senza la spinta del Partito di Berlusconi che tanto ha lavorato per la sua candidatura, rischierebbe di essere affossata sul nascere.

E infatti il candidato del centrodestra spera nello spirito “anti De Luca” e la possibilità di elezioni nazionali per tenere in piedi una coalizione che al momento è in piena burrasca interna.

LEGGI ANCHE: Osimhen atterrato a Napoli: trattativa ad un passo dalla conclusione

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social).