Fuoco nel napoletano: è in corso un incendio tossico a Caivano, precisamente all’interno della zona industriale di Pascarola. In fiamme tonnellate di rifiuti

CAIVANO – La notizia è di pochi minuti fa. All’interno della zona industriale di Pascarola, frazione del comune di Caivano, è in atto un incendio tossico

Dalle prime testimonianze, ad  essere avvolta dalle fiamme sembrerebbe una ditta di recupero rifiuti. All’interno del deposito d stoccaggio sono in fiamme tonnellate di rifiuti che inquinano l’aria, rendendola irrespirabile.

La colonna di fumo nero, che continua a divampare rapidamente, è visibile dall’Asse Mediano e dai comuni limitrofi. Sono giunti sul luogo i Vigili del Fuoco.

Si attendono aggiornamenti. Sarà necessario conoscere le cause dell’incendio e stabilire se si tratta di un incidente o di un atto doloso. Intanto l’aria diventa sempre più malsana.

AGGIORNAMENTO- 14.43: Le autobotti dei Vigili del Fuoco stanno ancora cercando di domare l’incendio, complicato da spegnere. Sul posto sono giunti i Carabinieri e le guardie ambientali: si sospettano seri danni per aria e suolo.

Attivate le sirene delle fabbriche adiacenti, le quali suonano per segnalare l’evacuazione.