Botti illegali, maxi sequestro a Torre Annunziata



Botti illegali di Capodanno

Sequestro di botti illegali a Torre Annunziata da parte della Guardi di Finanza: denunciato cinquantenne.

Maxi sequestro di botti illegali nel napoletano, precisamente nel Comune di Torre Annunziata. L’operazione è stata condotta dagli Agenti della Guardia di Finanza. Gli ordigni sequestrati erano di tipologia a miccia a lenta combustione, e spolette contenenti polvere nera ritardante. Il grande quantitativo di materiale illecito è stato rinvenuto sia all’interno dell’attività commerciale, una rivendita di fuochi pirotecnici, sia all’interno della propria abitazione a Trecase.

All’interno dell’abitazione di Trecase (NA), gli agenti hanno rinvenuto 210 razzi e 100 batterie pirotecniche. L’uomo è stato denunciato per violazione della normativa sui fuochi pirotecnici.

 

Leggi anche