17 Gennaio 2023

Berrettini Australian Open: KO contro Murray

Berrettini Australian Open: rimonta inutile per Matteo, al quale tocca lo stesso destino di Musetti. Eliminato da Murrray al quinto set

berrettini australian open

Berrettini Australian Open: Gli appassionati del tennis nostrano avevano cominciato a crederci seriamente dopo che Matteo aveva cominciato ad esprimersi al meglio nel terzo e quarto set, dopo esser andato sotto due set a zero grazie ad una prestazione da applausi di Andy Murray.

Il britannico, infatti, nonostante l’età, è riuscito ad esprimere al meglio il proprio gioco, impedendo al tennista romano di comandare il gioco come tutti si sarebbero aspettati. In particolar modo, nel quinto set Murray è stato sotto più e più volte anche nei game di servizio, ma è sempre riuscito a venirne fuori grazie al servizio.

Dopo il carrarese Lorenzo Musetti, dunque, anche Matteo Berrettini è costretto a dire addio all’Australian Open, sconfitto al quinto set da un avversario che non ha mai mollato e ci ha sicuramente creduto di più. Resta il rammarico di non aver saputo approfittare dei rari annebbiamenti e degli sporadici cali di attenzione di Murray, che ha comunque meritato la vittoria.

A breve in campo anche Lorenzo Sonego, che scenderà oggi in campo contro Hurkasz e Fabio Fognini, che parte sfavorito contro Athanasios Kokkinakis, detto Thanasi, tennista australiano di origini greche.

Forse potresti esser interessato anche a questa notizia “Musetti out al primo turno: rimonta vana per il carrarese”

Seguici su Instagram “CLICCA QUI