Home Cronaca Bari: ragazzino autistico picchiato in spiaggia da un uomo

Bari: ragazzino autistico picchiato in spiaggia da un uomo

Covid-19

Italia
519,220
Totale casi Attivi
Updated on 14 April 2021 12:04

Bari, ragazzino autistico picchiato in spiaggia. La mamma: “Da un cancello è comparso un uomo grande e grosso e lo ha picchiato col bastone”

BARI – Il triste e doloroso episodio è accaduto in Puglia. Stando a quanto riportato dall’edizione di Fanpage, un ragazzino autistico di 14 anni stava giocando sulla spiaggia di Bari sotto gli occhi vigili di sua madre quando è stato preso di mira. I comportamenti del ragazzino, però, avrebbero “infastidito” un uomo che difatti lo ha aggredito con un bastone. La donna ha denunciato l’accaduto su Facebook per poi recarsi alla Polizia locale.

I fatti

Mamma e figlio avevano deciso di trascorrere una giornata all’aperto, godendosi la stagione primaverile. Il 14enne si divertiva a lanciare in acqua legnetti e pietre, quando all’improvviso è stato aggredito da un uomo nonostante lo spettro autistico del quale soffre. La donna si trovava in spiaggia in compagnia di una collega, ecco le sue parole: “Stava attuando dei comportamenti ripetitivi tipici dello spettro autistico. Da un cancello è comparso improvvisamente sulla spiaggia un uomo grande e grosso che ha visto il mio bambino sulla riva e lo ha picchiato con un bastone”.

Gli agenti “hanno fatto il loro lavoro, fermando quell’uomo” e mettendo fine all’aggressione. Il racconto divulgato sui social ha suscitato sdegno e rabbia ai  residenti nel quartiere di Bari. In occasione della giornata nazionale dell’autismo – il 2 aprile – la mamma ha scelto di raccontare la storia anche in TV tramite un’intervista. La donna ha pubblicato sui social anche la sua denuncia, puntando i riflettori su un fenomeno sociale che – purtroppo – si fa sempre più ricorrente. Soprattutto ha dato voce a tutte le persone che soffrono, sperando che non si verifichino più vicende di questo genere: “Se i loro comportamenti risultano molesti possono incappare nella violenza, come successo a mio figlio. Sono costantemente in pericolo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: BOLOGNA, UOMO TROVATO MORTO IN CASA DOPO UNA LITE 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITÀ, POLITICA, UNIVERSITÀ, SPORT, NAPOLI FEMMINILE, CULTURA, EVENTI, MANIFESTAZIONI E TANTO ALTRO: CLICCA QUI

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE