Bambina di 10 anni violentata da una banda di ragazzini

Abusi sessuali bambina di 10 anni

Scandalo al Piano di Napoli di Boscoreale: una bambina di 10 anni viene violentata da un gruppo di ragazzini, in uno scantinato del Rione napoletano

Bambina di 10 anni violentata da un gruppo di ragazzini: scandalo a Boscoreale in provincia di Napoli.

Piano di Napoli, Boscoreale- L’incubo avviene più volte per la bambina, il primo stupro accade la scorsa estate e il secondo a dicembre.

In un orrido scantinato del Rione vesuviano, con forti strattoni, la bambina subìsce violenza fisica e psicologica.

L’episodio si è ripetuto più di una volta, ma la bambina spezza il silenzio e racconta tutto prima ai genitori, poi alle forze dell’ordine.

La vittima adesso, preda degli abusi della banda di questi ragazzini minorenni, è assistita dai genitori e psicologi.

Inoltre, è stato ipotizzato che la banda abbia fatto foto e video di quelle vicende orride, di cui la protagonista è una bambina di soli 10 anni.

Sono in corso le indagini della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli.

Sono possibili eventuali aggiornamenti.

Resta sempre aggiornato con Napoli.Zon per tutte le notizie della tua città, Calcio Napoli, Cultura, Politica, Attualità, Sport ed Eventi: clicca qui e segui la nostra pagina Facebook.

Potrebbe interessarti anche: https://napoli.zon.it/parroco-violenta-disabile-indagato-direttore-congregazione/