17 Novembre 2022

Autonomia differenziata, Cozzolino: spezza il paese

Autonomia differenziata, la proposta del Ministro Calderoli anima le polemica: la dichiarazione dell'eurodeputato Andrea Cozzolino (PD)

autonomia differenziata Cozzolino

Autonomia differenziata proposta dal Ministro Roberto Calderoli, le parole critiche di condanna dell’Europarlamentare del PD Andrea Cozzolino che definisce la proposta “spacca paese”.

“Il ddl proposto da Roberto Calderoli è insostenibile per il Mezzogiorno e in totale contrasto con le Politiche di coesione messe in campo dall’Unione Europea che oltre i fondi strutturali hanno influenzato anche il PNRR. La modifica sui livelli essenziali delle prestazioni (Lep) non tutela i diritti sociali e civili dei cittadini ma aumenta solo i divari già esistenti. Abbiamo il dovere di fare una battaglia per difendere il Mezzogiorno e la Coesione Nazionale. Il campo progressista sia unito in difesa del Sud”.

Queste le parole dell’On. Andrea Cozzolino (Partito Democratico), in merito alla bozza del ddl presentata dal Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie del Governo guidato da Giorgia Meloni, Roberto Calderoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO DI CRONACA: Borsa Milano: in rosso l’indice dei beni personali italiano.