Lun - 29 Novembre 2021
HomeAttualitàAudiolibri e podcast, è boom: 5 piattaforme per ascoltarli in estate

Audiolibri e podcast, è boom: 5 piattaforme per ascoltarli in estate

Covid-19

Italia
186,443
Totale casi Attivi
Updated on 29 November 2021 2:52

Il mercato dei contenuti audio è in crescita esponenziale da ormai più di un anno. Ecco le 5 migliori piattaforme per ascoltare audiolibri e podcast sotto l’ombrellone

Gli italiani si sono riscoperti ascoltatori di storie e racconti. A testimoniare questa evoluzione sono i dati relativi al mercato dei contenuti audio che, a partire dall’inizio della pandemia, ha subito un’impennata che non accenna a rallentare. Sempre più persone, infatti, preferiscono ascoltare podcast, audiolibri, corsi e lezioni durante le loro giornate. Questo perché lo si può fare sempre e ovunque, mentre si è impegnati a guidare o nelle faccende di casa, oppure mentre si sta comodamente sdraiati sotto l’ombrellone. E lo si può fare in ogni modo, tramite smartphone, tablet, computer, laptop o assistenti vocali.

Ma quali sono i migliori servizi per ascoltare podcast e audiolibri? Ecco di seguito 5 delle migliori piattaforme di servizi audio da tenere in considerazione in vista delle prossime vacanze. Preparate le cuffiette!

Audible: il regno degli audiolibri

Audible è probabilmente la piattaforma più famosa in questo campo. Di proprietà di Amazon, si tratta del vero e proprio regno degli audiolibri: sono infatti migliaia i titoli disponibili e innumerevoli i titoli in esclusiva. Tra questi va segnalato sicuramente “Cleopatra: La regina che sfidò Roma e conquistò l’eternità” di Alberto Angela, letto dallo stesso autore in collaborazione con Giuliano Bonetto. In esclusiva c’è anche il romanzo storico “I Medici: una dinastia al potere” di Matteo Strukul e il best seller mondiale “Fu sera e fu mattina” di Ken Follett.

Ma non solo audiolibri. Su Audible, infatti, si trovano podcast, programmi di intrattenimento, informazione e formazione. Da segnalare senz’altro la serie di lezioni “Le grandi battagle” del professor Alessandro Barbero, dove il celebre storico racconta – con il suo consueto e amatissimo piglio narrativo – le battaglie che hanno segnato la storia dell’uomo. Audible è un servizio in abbonamento, ma lo si può provare gratuitamente per 30 giorni.

Ad Alta Voce, Rai Radio 3

Ad alta voce nasce come programma radiofonico di lettura, appunto, ad alta voce, in onda dal lunedì al venerdì, in fascia pomeridiana, su Rai Radio 3: consiste nella lettura a puntate di un classico della letteratura, italiana e straniera, effettuata dalla voce di un solo speaker, anche per le parti dialogate o a più voci. Alcuni momenti della lettura sono accompagnati da musica di sottofondo, mentre altri brani musicali servono per riempire pause più lunghe inserite nella narrazione.

Ad Alta Voce è ascoltabile anche in streaming, via web e in app. Le puntate già andate in onda sono inoltre scaricabili nell’apposita sezione podcast. Infine, nota importante: a differenza degli altri, il servizio è completamente gratuito.

4Books, libri in pillole

4Books è una piattaforma leggermente diversa dalle precedenti, in quanto è focalizzata su contenuti di formazione in ambito imprenditoriale, digitale, di marketing ed economico-finanziario. Si tratta, infatti, della raccolta dei migliori libri su questi temi. Con una particolarità: non vi sono i libri integrali, ma sintesi di 15/20 minuti nelle quali vengono raccolti e raccontati i concetti chiave dei testi in questione. L’obiettivo dichiarato è quello di far passare i concetti più importanti nel minor tempo possibile, l’ideale per chi non ha mai tempo, ma ha comunque voglia di continuare a formarsi e informarsi. Le pillole sono presenti anche in formato testo.

Inoltre, incluso in 4Books vi è anche The Update, una newsletter quotidiana che raccoglie e sintetizza ogni giorno le 10 più importanti notizie di business, innovazione e tech dall’Italia e dal mondo. Vengono anche offerti consigli utili sulla tematica del lavoro, sull’utilizzo di software, strumenti e tools. Il servizio è in abbonamento annuale, ma è possibile provarlo gratuitamente per 7 giorni.

Spotify: i podcast sempre più al centro

Spotify, con ogni probabilità, non ha bisogno di presentazioni. Rappresenta ad oggi, infatti, il più utilizzato servizio di musica on demand al mondo. Ma, oltre alla musica, è in costante ascesa sulla piattaforma l’offerta di podcast che trattano i temi più disparati: dalla politica all’informazione, dalla formazione in var ambiti, al puro e semplice intrattenimento. I più famosi (e più seguiti a livello internazionale) sono sicuramente quelli di Michelle Obama, “The Michelle Obama Podcast“, e di Joe Rogan, “The Joe Rogan Experience“.

In italiano, fra i più famosi e seguiti vi sono “The Essential” della giornalista e conduttrice Mia Ceran, prodotto da Will Media, in cui vengono raccontate in 5 minuti le notizie dall’Italia e dal mondo, “Limoni“, un podcast di Internazionale condotto da Annalisa Camilli, e “Il podcast di Alessandro Barbero“, curato da Fabrizio Mele.

Storytel: audiolibri e podcast per tutti

Storytel è il principale competitor di Audible e offre un catalogo sconfinato di audiolibri e podcast. Sono oltre 100.000, infatti, i contenuti pubblicati sulla piattaforma svedese nata nel 2006. Fra i titoli più importanti e maggiormente noti in Italia vi sono sicuramente “L’amica geniale“, di Elena Ferrante, letto da Anna Bonaiuto, e “Sapiens, Da animali a dèi“, dello storico israeliano Yuval Noah Harari, letto da Riccardo Mei.

Anche Storytel è un servizio in abbonamento. Tuttavia, anche in questo caso è disponibile una prova gratuita di 14 giorni.

LEGGI ANCHE: BATTITI LIVE, ULTIMA PUNTATA: TANCREDI, ENULA E SANGIO EMOZIONANO LA PLATEA

Seguici su Facebook. Clicca qui.
Seguici su Instagram. Clicca qui
Seguici su Twitter. Clicca qui.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE