Arrestato l’uomo responsabile dell’incendio sul Monte Faito

arrestato

È stato arrestato l’uomo responsabile di aver appiccato l’incendio nei pressi del Monte Faito: “Ho preso i fiammiferi e ho dato fuoco a tutto”

Il colpevole di aver dato origine all’incendio appiccato il 15 Agosto sul Monte Faito, è stato arrestato nella giornata di ieri. L’uomo, un sessantenne di Vico Equense, ha poi confessato di essere il responsabile della tragedia avvenuta martedì notte.

Il sessantenne era già conosciuto alle forze dell’ordine. Durante l’interrogatorio, l’uomo ha prima negato di non essere responsabile di alcun incendio, poi ha confessato dicendo: “Non so perché l’ho fatto. Ho preso i fiammiferi e ho dato fuoco”. Così il “capriccio” di un uomo, ha creato non pochi danni alla cittadina.

L’incendio, che ha bruciato ben 18 ettari dei boschi presenti sul Monte Faito, è stato domato fino a ieri grazie all’intervento di due canadair, due elicotteri e squadre dei vigili del fuoco.