Arrestati baby rapinatori dalla Polizia di San Ferdinando, a Chiaia



arrestati

Un ragazzo G. M., di anni 20, e una ragazza di soli 16 anni, indagata per ricettazione, sono stati arrestati per rapina dalla Polizia di San Ferdinando, a Chiaia

Nella notte di sabato 11 febbraio, in via Cintia, due baby rapinatori che ora sono stati arrestati dalla polizia, hanno inscenato un guasto al proprio ciclomotore, nell’attesa che qualcuno si apprestasse ad aiutarli. Avvicinatosi, un uomo a bordo di uno scooter Sym, si è quindi visto portare via il mezzo sul quale i due ladri sono fuggiti. Nel corso delle ore successive, in viale Kennedy, G. M. e la sua complice hanno portato a termine un ulteriore colpo, sottraendo a un uomo il suo telefono cellulare. Ieri pomeriggio, al corso Vittorio Emanuele, gli agenti del Commissariato di Polizia San Ferdinando hanno trovato, inseguito e arrestato i due giovanissimi rapinatori. Erano a bordo dello scooter rubato, e la ragazza aveva con sé il telefonino. Gli averi sono stati restituiti ai rispettivi proprietari. Il giovane è stato consegnato alla Casa Circondariale di Poggioreale, mentre la ragazza è stata collocata presso il centro di prima accoglienza di Nisida.

Leggi anche