Apre il Museo Cartastorie, viaggio all’interno della storia napoletana

museo cartastorie
museo cartastorie

Apre a Napoli il Museo “Cartastorie” all’interno dell’ Archivio della Fondazione Banco di Napoli, con moltissimi  documenti riguardanti la storia della città

Apre oggi, 31 marzo, il museo “Cartastorie” all’interno dell’Archivio della Fondazione Banco di Napoli sito nel Palazzo Ricca.

Il percorso all’interno del museo, che ospita circa un miliardo di documenti, è di tipo multimediale: permette, infatti, al visitatore di scoprire la storia della città attraverso i racconti che verranno ricavati dalle ricevute di pagamento.

I numerosi documenti, che raccontano la storia di Napoli negli ultimi cinquecento anni, mostreranno non solo le vite dei popolani e delle importanti personalità ma anche frammenti di storia napoletana: la peste, quanto costò il Cristo Velato all’interno della Cappella Sansevero, San Gennaro, le vite dei Banchi sono solo alcune delle tante vicende.

L’ingresso, per i primi due mesi, sarà gratuito.