16 Novembre 2022

Allerta meteo in Campania: scatta la proroga

Dalla mezzanotte la perturbazione si sposterà prevalentemente sulla fascia costiera centro meridionale

allerta meteo gialla

L’allerta meteo gialla nella Regione Campania è stata prorogata fino alla giornata di domani. Oggi la maggior parte della regione è stata colpita dal maltempo, in particolari da forti piogge che hanno causato l’allagamento di strade nella provincia Nord di Napoli e della chiusura della linea 1 della metropolitana alla stazione di Garibaldi.

Allerta meteo, l’avviso della Protezione Civile

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato oggi un nuovo avviso di allerta meteo che proroga fino alle 12 di domani quello attualmente in essere, ad esclusione della zona 2 (Alto Volturno e Matese.

Pertanto, fino alle 23.59 di oggi l’allerta meteo di colore giallo riguarda le zone 1, 2, 3, 5, 6 e 8: zona 1: Piana Campana, Napoli, Isole, area vesuviana; zona 2: Alto Volturno e Matese; zona 3: Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; zona 5: Tusciano e Alto Sele; zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; zona 8: Basso Cilento.

Dalla mezzanotte fino alle 12 di domani giovedì 17 novembre riguarderà invece le zone: 1, 3, 5, 6 e 8: zona 1: Piana Campana, Napoli, Isole, area vesuviana; zona 3: Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; zona 5: Tusciano e Alto Sele; zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; zona 8: Basso Cilento.