13 Settembre 2022

Aggressione a Giugliano, picchia tre persone: una perde un occhio

Violenta aggressione a Giugliano: colpisce brutalmente con calci e pugni tre persone. Una perde la vista. Arrestato

aggressione a giugliano in campania

Aggressione violenta nel napoletano, precisamente a Giugliano: fermato un uomo di nazionalità ucraina. I fatti si sono verificati il 2 settembre e, grazie ad indagini molto rapide, questa mattina è stato rintracciato e bloccato l’aggressore.

Stando alle ricostruzioni effettuate dalle Forze dell’Ordine, l’uomo avrebbe brutalmente aggredito al culmine di una lite tre connazionali, di cui due donne.

I motivi della lite al momento sono ignoti. Pare che l’uomo abbia colpito con calci e pugni le sue vittime. Una ha riportato lesioni molto gravi tanto da perdere la vista per lo scoppio di un bulbo oculare, molto probabilmente a causa delle violentissime percosse.

L’aggressore poi si era dato alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Questa mattina, grazie ad accurate ricerche, anche con servizi tecnici di geolocalizzazione, l’indagato è stato rintracciato a Parete.

E’ stato condotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Fonte : TeleclubItalia

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI IL SEGUENTE ARTICOLO:  Aggressione in Irpinia: in 5 finiscono in manette

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’, E TANTO ALTRO ANCORA. CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E