Aggrediti alcuni giornalisti di Metropolis

aggrediti

Alcuni giornalisti nella redazione centrale di Metropolis sono sono stati minacciati, altri cacciati e addirittura due aggrediti.

L’Ordine dei giornalisti della Campania, il Sindacato unitario dei giornalisti della Campania (Sugc) e i consiglieri nazionali campani della Fnsi denunciano “i gravissimi episodi avvenuti in queste ore nella redazione centrale di Metropolis”, dove – come si legge in una nota diffusa da Sindacato e Ordine –  nel corso di un acceso confronto con rappresentanti della proprietà, “alcuni giornalisti sono stati minacciati, altri cacciati e addirittura due aggrediti”.

Questi ultimi, fanno sapere sempre Odg e Sugc, si sono fatti medaggreditiicare in ospedale. “Si tratta di un comportamento inaccettabile, intollerabile e vergognoso”, prosegue la nota, di fronte al quale Ordine e Sindacato “metteranno in campo tutte le azioni necessarie alla tutela dei colleghi, ai quali esprimono piena e convinta solidarietà”.

Ordine dei Giornalisti della Campania e Sindacato inoltre esprimono grande preoccupazione per il fatto che lo stesso gruppo sta rilevando una importante testata salernitana.