25 Dicembre 2022

Aggredisce l’ex e poi picchia il figlio: arrestato 46enne

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine

aggredisce l'ex e poi picchia il figlio

AGGREDISCE L’EX E PICCHIA IL FIGLIO: ARRESTATO 46ENNE – Ad Avellino un 46enne è stato arrestato e accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo ha infatti prima aggredito l’ex convivente e poi picchiato il figlio di lei, minorenne.

L’uomo era già gravato da precedenti di polizia ed era già destinatario di una misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex compagna. Nonostante ciò ha aggredito verbalmente e fisicamente entrambi, minacciando sia l’ex che il figlio minorenne. Il 46enne di Avellino ha inoltre danneggiato gli arredi e gli accessori della casa dei due, tra cui un televisore, un giradischi, un iPad e una PlayStation 5 che erano nella cameretta del minorenne.

Aggredisce l’ex e picchia il figlio: i dettagli della violenza

Quest’ultimo è stato vittima di una violenta aggressione: è stato infatti colpito con pugni e ferito con morsi ed è stato per questo trasportato presso il Pronto Soccorso Moscati ed è stato giudicato guaribile in 12 giorni. L’uomo è stato condotto presso il carcere di Avellino al termine delle formalità di rito.

Fonte: Il Mattino.

Potrebbero interessarti anche: “Scuola Fuorigrotta: si cerca di derubare carburante dall’impianto di riscaldamento”; “Camorra, sequestrati beni da milioni di euro: i dettagli”.