24 Dicembre 2022

Scuola Fuorigrotta: si cerca di derubare carburante dall’impianto di riscaldamento

In due hanno cercato di rubare carburante dall'impianto di riscaldamento di una scuola di Fuorigrotta. Un 21enne arrestato

scuola fuorigrotta

SCUOLA FUORIGROTTA – E’ successo tutto nella notte appena passata: ci troviamo precisamente in zona Via Terracina. Alle forze dell’ordine sono stati segnalati due uomini ‘sospetti’ che circolavano nei pressi di una scuola del posto.

Nel comunicato ufficiale della Questura di Napoli è stata raccontata l’intera vicenda:”Stanotte gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Terracina per la segnalazione di due persone che, dopo essere scese da un furgone, stavano armeggiando intorno ai locali adibiti all’impianto di riscaldamento di un istituto scolastico con l’intento di asportare il carburante”.

Poi il comunicato prosegue spiegando cosa è successo una volta che gli agenti sono arrivati sul luogo della segnalazione:
“I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato due uomini che, alla loro vista, si sono dati alla fuga; uno dei due ha fatto perdere le proprie tracce mentre l’altro è stato raggiunto e bloccato.
Inoltre, nel furgone, gli operatori hanno rinvenuto tre taniche da mille litri per il trasporto del carburante e diversi arnesi atti allo scasso.
A.E., 21enne napoletano, è stato arrestato per tentato furto”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Milleproroghe, il Governo approva il Decreto. Novità per i trasporti