Home Cultura Afragola tesoro storico: ritrovati numerosi altri reperti. Ecco dove

Afragola tesoro storico: ritrovati numerosi altri reperti. Ecco dove

Covid-19

Italia
44,098
Totale casi Attivi
Updated on 21 September 2020 5:36

Afragola, ritrovati reperti appartenenti all’epoca romana nel cantiere della stazione Polizia e Carabinieri

Afragola come un vero e proprio tesoro storico. Molti, infatti, i reperti ritrovati in questa città negli ultimi anni, la maggior parte di questi risalenti al III secolo dopo Cristo. Uno dei più recenti ritrovamenti appartengono allo scorso giovedì, durante i lavori per la nuova stazione in località Sarricchione nel quartiere San Marco.

L’idea, data la numerosità dei resti, è stata subito quella di aprire un museo all’interno delle sale della Grande Stazione di Afragola. Stamane è stata così aperta un’indagine per scoprire l’identità di tali reperti e per attribuirne una loro collocazione storica. A tal proposito, è stato intervistato ai microfoni di “Nano TV” l’archeologo Domenico Corcione: “Ogni volta che ci sono ritrovamenti, sicuramente frequenti in questa città, si riapre il discorso di aprire un museo nella stazione di Afragola per contenerli tutti, ma tanti sono i passaggi procedurali per arrivare ad una concretizzazione di tale progetto”.

“Per quanto riguarda la tipologia dell’ultimo ritrovamento, si deduce che appartenga al periodo romano, al terzo secolo dopo Cristo. Tra questi giace il corpo di una donna con il proprio collo rotto (si pensi che ciò potrebbe essere perchè l’anfora in cui era rinchiusa era più piccola e si è fatta pressione per poterla farla entrare). Questa è una tipologia di sepoltura abbastanza particolare, ma la storia è bella proprio perchè ogni qualvolta che si ha a che fare con un resto archeologico si finisce spesso per smentire l’ipotesi precedente. E’ vero che i ritrovamenti accadono grazie ad alcune aziende private, ma si potrebbe auspicare una sinergia anche con le istituzioni pubbliche per la loro successiva catalogazione”.

Sulla vicenda è intervenuto anche l’assessore alla Cultura Antonella Iovino che si compiace insieme al sindaco e a tutta l’amministrazione per il ritrovamento della località di Sarricchione ed è lieta di aggiornare le notizie utili a ricostruire la storia della città.

Potrebbe interessarti anche: TRAGEDIA DI SAN VALENTINO, BIMBA MUORE NEL GREMBO MATERNO

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI 

Latest Posts

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: Leali si rivolge ad Enock con una parola razzista

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: parola razzista di Fausto Leali contro Enock, sui social ora si richiede l'espulsione del cantante Grande Fratello Vip: è...

Casandrino: voragine divide in due la strada, precipitata una macchina

Casandrino: spaventosa voragine si è aperta questo pomeriggio in provincia di Napoli, precipitata automobile Casandrino, ultim'ora: una spaventosa voragine ha inghiottito una macchina questo pomeriggio. La...

Coronavirus, Campania: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti

Coronavirus Regione Campania, il bollettino quotidiano dell'Unità di Crisi: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti Coronavirus, Regione Campania: aggiornamento di...

Choc in casa: accoltella la moglie, poi si butta giù

Choc in casa: noto medico del paese accoltella la moglie, poi si butta giù dalla finestra. Si indaga sulla vicenda... Choc in casa questa mattina...

ULTIME NOTIZIE

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: Leali si rivolge ad Enock con una parola razzista

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: parola razzista di Fausto Leali contro Enock, sui social ora si richiede l'espulsione del cantante Grande Fratello Vip: è...

Casandrino: voragine divide in due la strada, precipitata una macchina

Casandrino: spaventosa voragine si è aperta questo pomeriggio in provincia di Napoli, precipitata automobile Casandrino, ultim'ora: una spaventosa voragine ha inghiottito una macchina questo pomeriggio. La...

Coronavirus, Campania: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti

Coronavirus Regione Campania, il bollettino quotidiano dell'Unità di Crisi: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti Coronavirus, Regione Campania: aggiornamento di...

Choc in casa: accoltella la moglie, poi si butta giù

Choc in casa: noto medico del paese accoltella la moglie, poi si butta giù dalla finestra. Si indaga sulla vicenda... Choc in casa questa mattina...