Afragola, piromane identificato e denunciato dai Carabinieri

afragola
Si ringrazia per l'immagine "Voxpublica Campania"

Afragola, 36enne appicca il fuoco a piccoli cumuli di rifiuti durante la notte. Individuato ed arrestato dai Carabinieri della compagnia di Casoria

Afragola- Un uomo passeggia lungo le vie della città appiccando il fuoco a piccoli cumuli di rifiuti depositati sui marciapiedi e ammassati in uno stabile abbandonato sito in via Alfieri.

Individuato e denunciato dai Carabinieri della compagnia di Casoria un 36enne di Afragola che, la notte del 16 gennaio, aveva dato alle fiamme numerosi cumuli di spazzatura.

In un caso le fiamme partite dai sacchetti di immondizia si erano anche propagate ad una cabina di derivazione telefonica. Per domare l’incendio erano stati allertati i Vigili del Fuoco.

Il piromane era già noto alle forze dell’ordine per droga, reati contro il patrimonio, danneggiamento e maltrattamenti in famiglia.

I Carabinieri lo hanno identificato dopo aver analizzato i video delle telecamere di videosorveglianza. Nei filmati si vede chiaramente il giovane che, camminando sul marciapiede, appicca il fuoco ai cumuli di rifiuti.

Il 36enne, ricercato per un giorno intero, è stato bloccato dai militari mentre rincasava con addosso gli stessi indumenti che indossava nel corso dei vari incendi.