8 Giugno 2021

Afragola, nonna si sente sola e chiama i Carabinieri per la compagnia

Ciclista afragola

Afragola, una donna di 75 anni si sente sola e chiama i Carabinieri per scambiare due chiacchiere. Una giornata commovente per la nonna

AFRAGOLA – Il momento pandemico ha influito in particolare modo sulle persone e sulla solitudine. A testimonianza di ciò sono i numerosi episodi riscontrati in quest’ultimo periodo. Storie di commozione, ma che lasciano anche una scia nostalgica.

Mai come in questi momenti difficili, infatti, le forze dell’ordine hanno rafforzato la visione dell’esserci sempre.

Una delle tante e commoventi storie va in scena nel comune di Afragola. Una donna di 75 anni, ipovedente e con difficoltà motorie, ha composto il numero dei Carabinieri perché ha avvertito la necessità di compagnia. Così, con sensibilità e piacere, i militari dell’Arma della stazione locale di Afragola non si sono fatti attendere e hanno raggiunto l’abitazione dell’anziana. La 75enne, commossa dal bel gesto, ha chiacchierato per circa un’ora con i Carabinieri, raccontando la sua vita e la sua storia d’amore con il marito scomparso.

All’arrivo dei suoi familiari, la dolce nonna di Afragola ha salutato i militari che le hanno promesso di tornare di nuovo per scambiare due chiacchiere e per trascorrere un pomeriggio insieme, tra ricordi di vita e sorrisi.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITÀ, POLITICA, CULTURA, SPORT, CALCIO FEMMINILE, UNIVERSITÀ, MANIFESTAZIONI, EVENTI E TANTO ALTRO: CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.