Acerra: incendi a rifiuti ed amianto per bloccare le bonifiche

acerra

Dopo numerose segnalazioni presso il comune di Acerra, i vigili urbani sono alla caccia di coloro che incendiano volutamente le zone di bonifica

A quanto pare ci sono persone che non hanno intenzione di permettere la bonifica nelle zone inquinate ad Acerra.

Infatti si è riscontrato che presso le zone interessate, uno strano fenomeno si sta verificando in modo anche molto frequente. In particolare si è notato che determinate persone, le cui identità sono sconosciute, approfittano dell’apertura dei cantieri per la rimozione dei rifiuti precedentemente sversati illegalmente nelle zone periferiche della città, per spargere amianto e bruciare rifiuti, con il solo obiettivo di rendere la situazione ancora più drammatica ed inquinata,  mettendo a forte rischio gli abitanti della zona. Ovviamente tale comportamento determina una forte difficoltà nel completare le operazioni di bonifica.

Numerose sono state le segnalazioni delle ditte impegnate su questi cantieri in periferia negli ultimi giorni, e non è chiaro il motivo che induce queste persone negli orari notturni a compiere tali azioni nel comune di Acerra. Il loro scopo sembra essere quello di aumentare l’inquinamento che da anni stiamo cercando di combattere e di fermare.