Accoltellato durante una rapina, 22enne racconta tutto

rapina

Un ragazzo di ventidue anni ha raccontato la sua storia alla Polizia, subito dopo essere stato accoltellato nel corso di una tentata rapina

Sembra non fermarsi mai questa lunga e incessante serie: l’ultima rapina è avvenuta nel quartiere Sanità, la notte scorsa. Un giovane di 22 anni stava passeggiando nella zona di via Montesilvano, quando due persone si sono avvicinate e hanno tentato di rubare portafoglio e cellulare.

A riportare la notizia è il quotidiano ANSA: secondo quanto testimoniato alla Polizia di Stato poco dopo l’avvenuto, i rapinatori l’hanno improvvisamente accoltellato agli arti.

Il ragazzo è stato portato subito in ospedale. Per fortuna, il giorno dopo è stato dimesso. Nulla di grave, dunque, tranne per il fatto che il generale timore di uscire la sera a Napoli non fa che aumentare.