12 Gennaio 2023

Accoltellato a Scampia, 16enne ferisce minorenne

Un minorenne è stato accoltellato a Scampia e lasciato nel sangue. Si costituisce il suo aggressore. Si tratta di un ragazzino

accoltellato a scampia

ACCOLTELLATO A SCAMPIA – I fatti sono accaduti nella giornata di ieri nel quartiere napoletano. Nella serata un ragazzino è stato accoltellato da un coetaneo e lasciato inerme in una pozza di sangue.

Stando a quanto raccontato dal comunicato ufficiale della Questura di Napoli, l’aggressore – trattasi di un 16enne – si è poi costituito alle autorità e stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Questo è quanto scrivono gli agenti nel loro resoconto:”Ieri sera gli agenti del Commissariato Scampia e dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Hugo Pratt per una segnalazione di una persona ferita”.

Poi il comunicato prosegue il racconto dei fatti:”I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato un minore riverso a terra con una ferita da arma da taglio ed una donna che ha raccontato di aver udito delle urla per poi notare la vittima a terra sanguinante”.

Infine, sull’accoltellato a Scampia:”Poco dopo, l’aggressore, un sedicenne napoletano, si è costituito presso gli uffici della Questura dove gli agenti della Squadra Mobile e dell’Ufficio prevenzione Generale lo hanno arrestato per tentato omicidio aggravato”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO RIGUARDO: Guasto treno circumvesuviana: passeggeri costretti a proseguire a piedi