23enne muore carbonizzato in un incidente

23enne incidente
Foto da La Repubblica

Incidente nel cuore della notte: un 23enne muore carbonizzato nel tentativo di uscire dall’abitacolo dell’automobile

Uno schianto nella notte è finito in tragedia per C. M., 23enne di Macerata Campania. Il giovane è rimasto carbonizzato dopo un tragico incidente.

La drammatica vicenda sarebbe avvenuta intorno alle ore 00.30, in via Martiri di Cefalonia. C. M. si trovava nella sua automobile, una Fiat Multipla.

Ad un certo punto, il 23enne avrebbe perso il controllo del veicolo, andandosi a schiantare contro il muro  che delimita il cimitero della città. L’impatto gli è stato fatale.

L’auto è stata avvolta dalle fiamme: il giovane è rimasto intrappolato nella Multipla senza riuscire a liberarsi. I soccorsi l’avrebbero ritrovato completamente carbonizzato di fianco alla sua automobile.

 

Fonte Il Meridiano