Mer - 22 Settembre 2021
HomeCulturaWebinar dedicato a Dante al prossimo Sabato delle Idee

Webinar dedicato a Dante al prossimo Sabato delle Idee

Covid-19

Italia
109,513
Totale casi Attivi
Updated on 22 September 2021 0:29

In occasione del 700esimo anniversario dalla sua morte, sabato 17 aprile si terrà da Napoli il Webinar dedicato a Dante

Sabato 17 aprile si terrà il webinar dedicato a Dante, in occasione del settecentesimo anniversario dalla sua morte. L’appuntamento fa parte del programma 2021 del Sabato delle Idee, iniziativa nata nel gennaio 2009, ideata e promossa dalla Fondazione SDN e dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Obiettivo del progetto è di far sorgere a Napoli nuovi spazi di discussione e di risvegliare le capacità critiche e propositive della società civile.

Il webinar è intitolato Dante e le parole della politica. Tra gli ospiti, vi parteciperanno i rettori di due atenei napoletani (Federico II e Suor Orsola Benincasa) e il rettore della Statale di Milano. Come riporta ANSA Campania, il tema principale del seminario riguarderà il Dante politico.

In particolare, si legge nella descrizione dell’evento, ci si interrogherà sulle parole che Dante ha usato per definire “la collettività, la civiltà, il bene comune, le forme istituzionali”. E anche su “cosa ne hanno fatto di quelle parole quelli che Dante lo hanno letto, commentato, o che semplicemente – dopo di lui e senza poterne ignorare gli scritti – hanno pensato e detto la politica nel corso del tempo”.

L’obiettivo riprende l’attività della scuola di formazione per “Architetti della Politica” PolìMiNa (“Politica Milano-Napoli”). La scuola, promossa dalla Fondazione Salvatore, si rivolge ai giovani tra i 18 ed i 33 anni. Questa è nata dalla collaborazione, per l’appunto, con l’Università Statale di Milano, la Federico II e il Suor Orsola Benincasa di Napoli.

L’incontro si terrà sabato 17 aprile alle ore 10.30 e sarà accessibile via ZOOM. È possibile iscriversi cliccando qui.

Leggi anche: 80enne trovata morta in casa, il marito l’avrebbe uccisa e poi si sarebbe sparato.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE