Volla, ragazzina di 11 anni salva la madre dalle violenze del padre

volla
Si ringrazia per l'immagine "City Now"

Volla, dopo aver assistito per mesi alle violenze perpetrate dal padre ai danni della madre, 11enne decide di intervenire contattando una criminologa

A 11 anni salva la madre dalle violenze del padre. La vicenda è avvenuta lo scorso mese di dicembre a Volla, un comune in provincia di Napoli, e solo ora è stata resa nota.

La protagonista di questa bellissima storia di coraggio e di speranza è una ragazzina di 11 anni che, dopo aver assistito per mesi alle violenze perpetrate dal padre ai danni di sua madre, di origini moldave, ha deciso di reagire.

Secondo quanto riporta Il Mattino, nel dicembre del 2017,a farle prendere coscienza della drammatica situazione era stato un episodio agghiacciante: la ragazzina aveva visto il padre minacciare di morte la mamma con un coltello.

La ragazza, quindi, aveva deciso di intervenire, contattando una criminologa investigativa che aveva conosciuto a scuola.

Grazie all’aiuto tempestivo e fondamentale del Comune e della criminologa, la storia ha avuto un lieto epilogo.

Oggi la ragazzina e la mamma sono seguite da un centro antiviolenza.

L’uomo è stato arrestato e gli è stata tolta dal Tribunale dei Minori di Napoli la patria potestà.