Vasto, De Luca: immigrati spacciano per la camorra



stadio collana
Fonte immagine: ANSA

Le dure dichiarazioni del Presidente della Regione Campania sulla situazione del quartiere Vasto di Napoli

De Luca, “gli immigrati al Vasto spacciano per la camorra”, queste le dichiarazioni del Presidente della Regione Campania sulla difficile situazione di sicurezza che attraversa il quartiere napoletano a ridosso di Piazza Garibaldi.

Per De Luca intervistato dai colleghi di LiraTV: “bisogna fermare tutte le forme di criminalità nei pressi della Stazione di Piazza Garibaldi  (…) ci sono pezzi di settori extracomunitari in determinati quartieri al servizio della camorra”.

Per De Luca le zone di Piazza Garibaldi e Piazza Principe Umberto devono essere oggetto i un intervento massiccio di sicurezza da parte di tutte le istituzioni e forza dell’ordine. Inoltre il Presidente della Regione segnala anche un intensificarsi di “corrieri” della droga che alle 6 di sera si spostano in treno dal capoluogo campano a Salerno.

Il Quartiere Vasto torna dunque al centro del dibattito politico locale e non: la visita del Ministro dell’Interno Matteo Salvini prevista per fine mese è slittata ad ottobre in vista del raduno della Lega Nord campana in provincia di Salerno.

Leggi anche