24 Gennaio 2022

Vaccino ai bambini, Burioni: “Va somministrato il prima possibile”

novavax vaccino

Vaccino ai bambini, parla il professore Burioni: “Dobbiamo pensare a vaccinare i bambini, considerando rischi e benefici”

Bambini e vaccini, questo il tema complesso trattato nella serata di ieri dal virologo Roberto Burioni a ‘Che tempo che fa’, il programma condotto da Fabio Fazio.

Il professore ordinario di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele ha sottolineato l’importanza di vaccinare i più piccoli dal momento che “il rapporto rischio-beneficio è molto favorevole”.

Ha spiegato che “chi ha avuto la variante Delta può ricontagiarsi con Omicron, e chi ha avuto Omicron può ammalarsi nuovamente”. Il virologo in studio si è confrontato con Walter Ricciardi e con due giornalisti corrispondenti da Londra e Parigi, Marco Varvello e Giovanna Botteri.

“Nella poplazione fra i 5 e gli 11 anni- ha affermato Burioni– le vaccinazioni non vanno veloci come dovrebbero e il virus sta circolando anche tra i bambini. Quindi dobbiamo pensare a vaccinarli, considerando rischi e benefici”.

Il virologo ha ribadito anche i rischi delle infezioni da Covid per sottolineare ancora una volta l’importanza del vaccino: “In un caso su 4mila circa, dopo Covid, può insorgere una malattia infiammatoria cronica. Abbiamo inoltre dati sul fatto che nella popolazione under 18, circa un mese dopo guarigione, aumenti rischio diabete”. Secondo Burioni l’ondata Omicron avrebbe anche aumentato in maniera consistente i ricoveri dei bambini: “E la Spagna ne è un esempio – ha detto-, con più bambini fra 0 e 9 anni che finiscono in ospedale, fortunatamente senza gravi conseguenze. Ma credo sia comunque giusto risparmiare loro questo peso psicologico”.

Il professore Burioni ha anche tranquillizzato molti genitori dicendo che il vaccino non può falsificare l’esito di un tampone e che “il vaccino va di pari passo con la maturazione immunitaria, per cui importa soltanto l’età. In questo caso, peso e altezza non contano”.

LEGGI ANCHE: NAPOLI, UOMO AI DOMICILIARI DISCUTE CON LA MOGLIE E SCAPPA

Seguici su Facebook. Clicca qui.
Seguici su Instagram. Clicca qui
Seguici su Twitter. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.