Uomo pestato in stazione per rubargli il cellulare



AGGRESSIONE

Uomo pestato alla stazione da un gruppo di ladri: gli rubano il cellulare e lo zaino. La rapina è di questa mattina a Sant’Antimo

UOMO PESTATO A SANT’ANTIMO – Succede neanche all’alba di questa mattina.

Ci troviamo alla stazione di Sant’Antimo – Sant’Arpino, alle ore 4 circa.

Stando a quanto riferisce una cittadina sul gruppo facebook “Sei di Sant’Antimo se…”, un uomo è stato pestato da alcuni delinquenti per derubarlo dei suoi averi.

Erano in cinque spiega la signora Mena:”I vigliacchi si sentono forti in gruppo, l’hanno aggredito e preso a calci sul viso per sottrargli il telefonino e lo zaino“.

É mai possibile che una persona esca si notte per andare a guadagnarsi la pagnotta e debba pure rischiare di finire ammazzato e per cosa? Un furto? Possibile che non ci siano controlli? Una stazione deserta a dir poco!!!! Quando penso alla nostra zona, l’unica parola che mi viene in mente é DEGRADO 😩 Stiamo crescendo una generazione inutile, volta all’estinzione!” – continua la donna sui social.

Una situazione davvero pericolosa quella a cui sono ormai abituati i cittadini, che si sentono lasciati soli dall’amministrazione.

LEGGI ANCHE: AGGRESSIONI IN OSPEDALE

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI 

Leggi anche