8 Gennaio 2022

Uccide una donna e scappa, poi va in caserma: “L’ho investita io…”

uccide donna scappa

Investe e uccide una donna, scappa e poi torna sui suoi passi e va in caserma a denunciarsi. È successo questa notte a Varcaturo

Uccide la donna, poi scappa e poi torna – Questa notte, nei pressi di Varcaturo, una frazione del comune napoletano di Giugliano in Campania, si è verificato un incidente molto grave. Un ragazzo ha infatti investito una donna rom di 70 anni, poi è scappato con l’automobile.

Due ore dopo, come riporta ANSA, il giovane – un 23enne incensurato di Torre del Greco (NA) – è tornato sui suoi passi e ha denunciato tutto alla Caserma dei Carabinieri. Il ventitreenne avrebbe investito la donna, precisamente sul tratto S.S. 162 – e cioè l’Asse Mediano – per colpa della poca luminosità.

I Carabinieri hanno dunque sottoposto il giovane agli esami alcolemici e tossicologici e hanno sequestrato la sua macchina. Per il giovane è scattata la denuncia omicidio stradale e omissione di soccorso.

La salma della vittima, che è ancora in corso di identificazione, è stata trasportata all’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania per l’autopsia.

Leggi anche: Denise Pipitone, lo sfogo: “Sei stata toccata da un mostro”.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.