9 Luglio 2020

Turisti perdono documenti e soldi: un carabiniere li restituisce

Turismo a Napoli

A Villammare una coppia di turisti dimentica nel parco la borsa con documenti e soldi. Un carabiniere la ritrova e la restituisce

Villammare – E’ tutto vero, alla fine tutto bene ciò che finisce bene. A Villammare, località marittima in provincia di Salerno, due turisti che avevano smarrito la borsa con documenti e soldi sono riuscita a recuperarla grazie a un agente dei carabinieri.

L’accaduto

Due turisti erano in vacanza a Villammare quando nella giornata di mercoledì scorso in seguito ad una passeggiata nel parco Marinella intorno alle 19:00 hanno smarrito i propri documenti e soldi. I turisti corrispondono ai nomi di Francesco Parlato e di Carmela Alfano, marito e moglie stavamo trascorrendo le loro vacanze nell’hotel La Perla.

Al rientro in hotel la donna si era resa conto di aver dimenticato al parco per distrazione la propria borsa, all’interno contenente una cospicua somma di denaro e documenti importanti anche del marito.

La borsa è stata ritrovata la mattina seguente da Pino Borneo. L’uomo un brigadiere, intorno alle sei di mattina era al parco per portare a passeggio il suo cane. Nella borsa ritrovata non c’era nulla, nemmeno un recapito telefonico che riconduceva alla coppia di turisti. Quindi, una volta ritrovata la borsa Pino Borneo ha subito avviato una vera e propria attività investigativa per risalire ai proprietari.

Alla fine la coppia di turisti è stata ritrovata e chiamata in caserma. Quest’ultimi commossi hanno ringraziato il brigadiere e l’intera compagnia di carabinieri di Sapri.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie di cronaca, politica, eventi, attualità, spettacolo, sport, SSC NAPOLI e cultura seguici sulla nostra pagina Facebook: clicca qui

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: CASORIA, FALLISCONO LA RAPINA E MINACCIANO LE VITTIME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.