Tumore al seno, al Pascale il primo vaccino in sperimentazione mondiale



tumore al seno

All’ospedale Pascale di Napoli in fase di sperimentazione il primo vaccino contro il tumore al seno. L’orgoglio di un’eccellenza tutta napoletana

Una nuova sperimentazione sul tumore al seno o tumore alla mammella – Dopo un riconoscimento internazionale sulla cura dei tumori al colon e alla pelle all’Istituto Pascale di Napoli partono i primi test sui vaccini per il tumore al seno.

Per ulteriori informazioni leggi qui

L’ospedale Pascale, sarà l’unica struttura in Italia che sperimenterà questo vaccino.

Nel dettaglio, si tratta di una terapia che se dovesse funzionare, rivoluzionerebbe la pratica della cura del cancro mammario.

Ospedale Pascale di Napoli: l’unico in Italia che vaccina contro il tumore al seno

Il vaccino anti Globo H-KLH verrà somministrato alle pazienti affette dal tumore triplo negativo, una malattia molto aggressivo. Terapia che verrà applicata dopo l’intervento chirugico per asportare la massa tumorale ma che dovrebbe essere, pare, meno invasivo della chemio e molto più efficace.

A parlarne è il direttore di Oncologia medica senologica al Pascale dr.ssa F. Avino:
“La disponibilità del vaccino al Pascale si prospetta come grande opportunità per le pazienti con tumore mammario di avere accesso a trattamenti ad alta innovatività. I vaccini terapeutici mirano a scatenare una risposta immunitaria altamente specifica contro il tumore, in teoria potenzialmente più efficace e con meno effetti collaterali”

Leggi anche