Truffatori in arresto: smascherati da una 71enne



arzano

Truffatori in arresto, smascherati da una 71enne

Per un’anziana signora di Recale (Caserta), scovare i truffatori è diventato piuttosto semplice.

La donna è una donna di 71 anni, che per ben due volte ha contribuito insieme ai Carabinieri all’arresto di due truffatori che avevano cercato di raggirarla.

Dopo aver ricevuto una chiamata da un uomo, che la informava di avere un pacco da consegnare al nipote dal valore di 4.500 euro, la donna ha immediatamente contattato i Militari della stazione dei Carabinieri di Macerata Campania, così da poter fermare il malintenzionato.

I militari hanno inizialmente assistito all’intera scena dello scambio avvenuto tra il truffatore, un uomo di 43 anni di Napoli e la 71 enne: uno consegnava un pacco con all’interno una mattonella, l’altra fingeva di dargli dei soldi. Ed in quello stesso istante sono intervenuti arrestando il 43enne.

Un episodio simile era già accaduto nell’ Ottobre del 2018.

Lo schema della truffa era, anche in questo caso, lo stesso.
E anche in questa circostanza la donna, ha contattato i Carabinieri del posto, che dopo aver organizzato la trappola sono riusciti a catturare il truffatore proprio nel momento del misfatto.

Giustizia è stata fatta.
La notizia è stata riportata dall’agenzia Ansa.

Seguici su Facebook, clicca qui. 

Leggi anche